Il Festival

Il progetto Festival Livorno ebraica si pone l’obiettivo di sviluppare e arricchire un aspetto peculiare della storia e della cultura livornese.
L’approfondimento della storia della comunità ebraica livornese attraverso le visite guidate nei siti ebraici di maggiore interesse e l’organizzazione di una serie di eventi legati all’arte, al cibo, alle tradizioni, tesi a rendere più attrattivi i luoghi di cultura e ad allargare la platea dei turisti.
In autunno viene organizzata a livello europeo la Giornata europea della cultura ebraica, un evento ormai consolidato ed atteso al quale partecipano 87 città italiane e che riscuote un grande interesse anche a livello nazionale e cittadino
Il nostro intento è quello di non esaurire questo evento in una solo giornata, ma di allargare nel tempo e nella varietà di offerte il progetto, questo ampliamento nasce anche dalle richieste dei tanti visitatori che si trovano una serie di iniziative concentrate in una sola giornata.

Il nostro fine è quello di sviluppare questo progetto nel corso degli anni in modo da definire un’offerta turistica culturale altamente caratterizzata e riconoscibile.

Il progetto prevede la costruzione di un calendario di aperture straordinarie, visite guidate, interventi artistici
Una sezione sarà dedicata anche ai docenti in modo da poter illustrare loro l’offerta didattica legata alla presenza ebraica a Livorno

A questo progetto ideato e realizzato da Amaranta Servizi e Comunità ebraica di Livorno, collaborano la Compagnia degli onesti, la Banca di Credito Cooperativo di Castagneto Carducci, Spazio Teatro, la Cantina Giuliano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *